Blushing Geisha, un timido abbraccio tra anguria e nigorizake

Blushing geisha, un cocktail semplice che rende protagonista uno dei frutti tipici della stagione estiva: l’anguria. Questa timida geisha nella sua preparazione utilizza un tipo di sake meno comune, il nigori. Un sake non filtrato, quindi torbido e tendenzialmente dolce, che si amalgama bene con la polpa dell’anguria.

Ingredienti per Blushing Geisha per 1 persona

  • 2 ½ parti di sake nigori
  • 1 ½ parte di tè verde freddo
  • 3 fette di anguria
  • ¼ parte di sciroppo di zucchero

Istruzioni

In un mixing-glass mescolate insieme anguria e sciroppo. Aggiungete il nigorizake, il tè e del ghiaccio e agita vigorosamente.

Versate in un bicchiere ghiacciato tipo Martini.

Guarnite con uno spicchio di anguria.

E ora non resta che berlo ascoltando Forbidden Colours di Ryuichi Sakamoto e David Sylvian!