Wasabi Mary, un grande classico in versione orientale

La Mary più conosciuta nel mondo del bartending torna in versione orientale in questo Wasabi Mary, grazie all’uso del sake al posto della vodka. Un drink non per tutti, ma solitamente chi lo prova e gli piace, non lo molla più!

Preparazione estremamente semplice, ma per un “Mary” che si rispetti non dimenticatee l’impronunciabile salsa Worcestershire!

Ingredienti per Wasabi Mary per 1 persona

  • 2 parti di sake
  • 3 parti di succo di pomodoro
  • 1 goccia di salsa Worcestershire
  • 2 gocce di Tabasco
  • Un pizzico di wasabi
  • ¼ parte di succo di limone spremuto
  • Un pizzico di sale e pepe
  • Ghiaccio

Istruzioni

Mescolate tutti gli ingredienti in un mixing-glass insieme a del ghiaccio. Filtrate e versate in un bicchiere alto, poi aggiungete qualche cubetto di ghiaccio e un gambo di sedano come guarnizione.

Meglio questa Mary o l’originale?